Opening Hours : Da Lunedì a Venerdì dalle 9 alle 19
  Contact : 06 4202 0927

Casi clinici

Dente fratturato


In questa immagine si evidenzia una frattura coronale dell'incisivo centrale superiore di destra in un bambino di 7 anni

E' stata eseguita la ricostruzione della parte mancante in materiale composito.Si può notare la completa integrazione estetica del materiale che imita il dente naturale

Faccette dentali – caso 3


In queste immagini si nota la frattura per usura degli elementi 11 e 12 (incisivi superiori di destra)


su questi denti sono state applicate due faccette in ceramica con una riproduzione molto fedele delle caratteristiche anatomiche dei denti controlaterali.

Questa integrazione cosi ben riuscita è possibile solo quando il tecnico e il dentista si prendono cura dei minimi dettagli anatomici dei denti e delle gengive.

Faccette dentali – caso 4


In queste immagini si vede un incisivo centrale ( alla destra del paziente) un’ampia ricostruzione in composito incongrua sia per forma che per colore;

questa è stata sostituita e coperta con una faccetta che restituisce importanza ed estetica al sorriso del paziente.

Chirurgia guidata


In queste immagini preoperatorie si evidenzia lo stato del gruppo frontale con dei residui radicolari da estrarre. (in alcuni casi, come questo, è possibile inserire gli impianti il giorno stesso delle estrazioni).

In queste immagini preoperatorie si evidenzia lo stato del gruppo frontale con dei residui radicolari da estrarre. (in alcuni casi, come questo, è possibile inserire gli impianti il giorno stesso delle estrazioni).

In questa immagine si osserva la mascherina chirurgica con i fori guida per le frese che permetterà l’inserimento funzionale degli impianti.

Il ponte provvisorio posizionato immediatamente dopo la chirurgia permetterà al paziente di riprendere una normale vita di relazione.

La radiografia postoperatoria evidenzia il perfetto parallelismo degli impianti inseriti. (una delle cose che permette di controllare la chirurgia guidata è proprio la divergenza nei tre piani dello spazio degli impianti da inserire.

Ortodonzia fissa normale


Paziente di 13 anni con morso profondo ( denti superiori che coprono troppo denti inferiori) e importante deviazione linea mediana ( notare la marcata asimmetria dell'arcata superiore che non risulta centrata su quella inferiore) Si è deicos per una terapia ortodotica fissa su entrambe le arcate

perfetta coincidenza della linea mediana superiore e inferiore con risoluzione del morso profondo e preffetto risultato estetico la paziente è stata istruita sulla necessità di portare il mantenimento notturno per assicurarsi la stabilità del risultato

Incognito


paziente adulto con affollamento inferiore e lieve rotazioni superiori; la richiesta era di risolvere il problema estetico in maniera invisibile e poco fastidiosa

E' stata utilizzata una terapia fissa linguale (INCOGNITO LIGHT) con montaggio solo sui denti anteriori nelle due arcate

ottimo risultato estetico dopo solo 8 mesi di terapia

Ortodonzia linguale – caso 2


Paziente di 17 anni con precedente terapia ortodontica fissa in corso per assenza di due incisivi laterali e inclusione dei due canini supeiori molto scontenta sia per il protrarsi della terapia da 5 anni con scarsi risultati sia per la compromissione dell'estetica, dato questo importantissimo visto l'età estramamente delicata.

Stesso caso dopo la sola rimozione dell'apparecchio e dei denti rimovibili che avevano funzione di coprire lo spazio dato dall'assenza di 4 denti

La stessa paziente dopo la cementazione di 4 faccette sui denti adiacenti con estensioni a copertura degli spazi vuoti e montaggio dell'ortodonzia fissa linguale ottimo risultato estetico estetico

ortodonzia linguale montata ; è possibile procedere con una terapia fissa in maniera invisibile con questo sistema tecnologicamente innovativo e procedere dopo l'eruzione dei canini in arcata a sostituire queste faccette fisse ma provvisorie con una soluzione definitiva.

Ortodonzia fissa


paziente di 13 anni con morso profondo molto accentuato ( la copertura eccessiva dei denti superiori sugli inferiori è tale che questi ultimi non sono assolutamente visibili) e un notevole affollamento dei denti dell'arcata inferiore

notare l'affollamento inferiore

la paziente si è sottoposta 14 mesi ad una terapia ortodontica fissa con brackets di metallo

notevole miglioramento dell'occlusione associato ad un ottimo risultato estetico

Ortodonzia linguale


paziente di 17 anni con morso profondo ( eccessiva copertura dei denti superiori sugli inferiori) che decide di trattare la malocclusione con terapia ortodontica linguale ( INCOGNITO )

si puo notare come l'ortodonzia linguale possa essere considerata una vera ortodonzia invisibile poiche montata sulla superficie posteriore dei denti ; nessuno noterà nella normale vita di relazione che un paziente sta subendo un trattamento ortodontico fisso

la stessa paziente 7 mesi dopo; si può notare il notevole miglioramento del morso e la completa invisibilità dell'apparecchio fisso